Fermati per spaccio due pregiudicati italiani con quasi quattro etti di droga Intensificati ulteriormente dai carabinieri del NORM della compagnia di Viterbo, i servizi preventivi per contrastare lo spaccio di droga a in città; i carabinieri nel corso di un servizio mirato e durato vari giorni di appostamenti, hanno fermato in una strada adiacente al sert, una coppia di pregiudicati italiani, 50 anni lui e 45 anni lei, intenti a spacciare una dose di hashish ad un tossicodipendente, che verrà segnalato quale assuntore alla prefettura di Viterbo; la immediata perquisizione effettuata presso il domicilio degli spacciatori , ha consentito di far trovare occultati due panetti di hashish per un peso complessivo di 367 grammi , oltre al materiale da taglio e confezionamento delle dosi.

Eventuali chiarimenti di dettaglio possono essere richiesti al comandante della compagnia carabinieri di Viterbo