È stato sorpreso a spacciare in pieno centro, dalla pattuglia del NORM della compagnia carabinieri di Viterbo, ed è stato arrestato.

Si tratta di un giovane di 24 anni di origini tunisine; i carabinieri hanno notato lo strano atteggiamento appena lo spacciatore ha visto avvicinarsi l’autoradio dei carabinieri in zona piazza del sacrario, ed hanno deciso di perquisirlo, trovandogli occultati addosso ben 25 grammi di hashish, che, per altro, era intento a cedere a due giovani di Viterbo che verranno segnalati a parte alla prefettura. 

La successiva perquisizione estesa alla sua dimora, ha consentito di rinvenire altri 2 grammi di hashish; lo spacciatore è stato quindi immediatamente arrestato e tradotto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo.

Eventuali chiarimenti di dettaglio possono essere richiesti al comandante della compagnia carabinieri di Viterbo