Tre giovani stranieri denunciati dai carabinieri della stazione di Vetralla per una cruenta rissa avvenuta all’interno di un bar di Vetralla, ubicato in zona cassia botte, in piena notte, sicuramente complice l’uso smodato di alcool, è scoppiata una cruenta rissa che ha visto coinvolti tre giovani stranieri di origini albanesi, che hanno iniziato a colpirsi anche con l’utilizzo di bastoni.

I tre soggetti, sono stati identificati dai carabinieri intervenuti, e condotti in ospedale sono stati riscontrati tutti affetti da “contusioni multiple”.
Sono stati tutti e tre denunciati alla Procura della Repubblica di Viterbo, dove risponderanno del reato di rissa.

 

Eventuali chiarimenti di dettaglio possono essere richiesti al comandante della compagnia di Viterbo