Viterbo: i carabinieri arrestano due coniugi tunisini per spaccio
I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Viterbo, hanno arrestato ieri pomeriggio due coniugi tunisini di 25 anni lui e 21 anni lei; erano da tempo sotto mirata osservazione dei carabinieri del norm della compagnia, che ieri pomeriggio, quando hanno ritenuto di avere raccolto sufficienti convincimenti indiziari, hanno deciso di procedere a sorpresa ad una perquisizione domiciliare di iniziativa, al termine della quale hanno trovato in casa abilmente occultati : 187 grammi di hashish, 20 dosi di marijuana per un peso di 136 grammi, e 1 grammo di cocaina, oltre a tutto il materiale per il taglio e il confezionamento della droga. Al termine della perquisizione, la droga è stata sequestrata unitamente al materiale, i due coniugi sono stati dichiarati in arresto e trattenuti presso le camere di sicurezza della compagnia , dopo essere stati sottoposti ai previsti rilievi segnaletici.
Eventuali chiarimenti di dettaglio possono essere richiesti al comandante della compagnia carabinieri di Viterbo