Ruba un telefonino in un bar, scoperta e denunciata. Nella serata di ieri, i carabinieri della stazione di Canino a seguito di veloci investigazioni hanno denunciato una donna, italiana di 52 anni, che poche ore prima aveva rubato un telefono cellulare di valore, all’interno di un bar.

A quel punto il proprietario accortosi del furto, ha allertato i carabinieri della stazione, i quali dopo avere sentito i testimoni e visionato i filmati del circuito interno di sicurezza del locale, hanno inchiodato la ladra alle sue responsabilità; i carabinieri della stazione hanno quindi proceduto alla denuncia della donna, ed hanno recuperato il telefono cellulare rubato, per restituirlo al legittimo proprietario. 

Per eventuali chiarimenti di dettaglio contattare il comandante della compagnia carabinieri di Tuscania