Mentre il compagno distraeva i commessi, lei nascondeva un costoso profumo di marca nella borsa e lo rubava;

i proprietari della profumeria se ne sono accorti dopo, ed hanno indicato i sospetti ai carabinieri della stazione di Tuscania, che hanno immediatamente iniziato le investigazioni, identificando i due originari di Montefiascone di 45 e 46 anni; e perquisiti a Montefiascone dove abitano  hanno recuperato la refurtiva;

a quel punto hanno portato presso gli uffici della stazione carabinieri di Tuscania i due ladri ed hanno proceduto alla denuncia; la refurtiva recuperata è stata restituita alla profumeria.

Eventuali chiarimenti di dettaglio contattare il comandante della compagnia carabinieri di Tuscania