a Bassano Romano, i carabinieri ispezionano un noto locale di scommesse e denunciano il gestore

 i carabinieri della locale stazione, dopo avere avuto dei sospetti su uno storico locale di scommesse, che non aveva più diritto ad esercitare   a seguito di opposizione a continuare l’ attività, sono entrati ed hanno invece riscontrato, cosi come sospettavano, che nel locale avveniva la riscossione delle scommesse sportive, al chè hanno deferito all’A.G. il titolare, un italiano di 30 anni, per illecito esercizio di attività di scommesse sportive.

Per eventuali chiarimenti di dettaglio contattare il comandante della compagnia di Ronciglione