E’ stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Bolsena, unitamente ai carabinieri del NORM della compagnia carabinieri di Montefiascone.
Le pattuglie della compagnia carabinieri di Montefiascone, in sevizio anticrimine, ieri notte, sono intervenuti a Lubriano per sedare un litigio tra due individui, che alla vista dei militari hanno tentato di dileguarsi ma sono stati prontamente fermati; dai controlli effettuati e dai successivi accertamenti foto dattiloscopici, è risultato che uno dei due, un ragazzo rumeno di 18 anni, residente a sud di Roma, era ricercato, perché evaso dopo essere stato colpito da un provvedimento cautelare a seguito di rapina.
È stato quindi immediatamente arrestato e ristretto presso il carcere di Viterbo.
Eventuali chiarimenti di dettaglio possono essere richiesti al comandante della compagnia carabinieri di Montefiascone