Trovato con 20 grammi di sostanza stupefacente. Nella nottata appena trascorsa, i carabinieri della stazione di San Lorenzo Nuovo, durante un servizio perlustrativo di prevenzione anticrimine, hanno notato un cittadino italiano di circa 62 anni, proveniente da Orvieto, che alla vista dei carabinieri si muoveva in atteggiamento sospetto, cercando di non farsi notare; allora i carabinieri hanno deciso di fermarlo e di sottoporlo a controlli di sicurezza e di procedere nei suoi confronti ad una perquisizione personale, ed effettivamente il loro intuito veniva premiato, infatti, venivano trovati occultati 20 grammi di marijuana e 2 grammi di hashish, immediatamente sequestrati.

L’uomo è stato poi sottoposto agli adempimenti di competenza presso il comando della compagnia carabinieri di Montefiascone, dichiarato in arresto e messo a disposizione dell’A.G.
Eventuali chiarimenti di competenza possono essere chiesti al comandante della compagnia carabinieri di Montefiascone