I carabinieri della stazione di Civita Castellana, nelle prime ore del pomeriggio, hanno rintracciato un pregiudicato di origini romane di 38 anni, ma da tempo residente a Civita Castellana, e lo hanno tratto in arresto, poiché pendeva a suo carico un ordine restrittivo di arresti domiciliari, dovendo lo stesso scontare un anno per reati commessi in passato.
Il soggetto è stato quindi prima condotto nella caserma della compagnia carabinieri di Civita Castellana, e sottoposto ai previsti accertamenti foto dattiloscopici e, successivamente, è stato condotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari, per scontare la pena prevista di un anno.